Chi sono

Ciao! Sono Marcello Polastri e sto al mondo dal 1978.

Amo scrivere. Amo  vivere pienamente i luoghi. Mi piace raccontarli e con essi, gli avvenimenti importanti della storia.

Marcello Polastri, in primo piano con la maglia rossa, mentre conduce un tour.

Per far ciò è necessario visitare, esplorare, setacciare i luoghi sconosciuti ai più. Per poi farli ri-scoprire!

Tutti abbiamo una missione nella vita…

Marcello Polastri

Marcello Polastri, giornalista e scrittore.

UN GIORNO QUALUNQUE, quand’ero poco più che bambino, con un gruppo di amici ho scoperto l’universo sepolto di caverne e altri ambienti sotterranei celati sotto Cagliari.

È nata in me una incontenibile passione per l’esplorazione, poi rafforzata dalla scoperta di tesori archeologici che ho sottratto ai predatori clandestini dell’arte.

Per vivere più consapevolmente il tempo libero, ripercorrendo i luoghi della memoria dell’isola di Sardegna, ho scandagliato qualsiasi sito di vecchia memoria: cunicoli, gallerie, miniere, città sotterranee e a cielo aperto, purtroppo abbandonate. Nuraghi e interi complessi archeologici sono entrati a far parte della mia vita esplorativa.

Marcello Polastri all’età di 15 anni.

ANNI DI STUDI e di esplorazioni hanno quindi caratterizzato una passione poi divenuta attività professionale rivolta, sempre e comunque, al grande pubblico.

Da qui i miei libri, le trasmissioni televisive e sul web. Le interviste sui giornali e sulle TV.

L’OBIETTIVO è sempre lo stesso: amare e far amare i luoghi più importanti della nostra storia.

Far cultura, divulgandola in modo semplice e al tempo stesso  approfondito.

Benvenuti nel mio sito!

Marcello Polastri prima di una esplorazione